Biliardo - Ang.50 Lezione 2
Lezione 2 PDF Stampa E-mail

TEORIA ANGOLO 50

Lezione 2


 



*** TEORIA ANGOLO 50 ***


In ogni tiro, esiste un punto di partenza, un punto di arrivo e un punto di battuta. La formula generale del sistema dell'angolo 50 è:

P - A = B

Dove:

P = Partenza

A = Arrivo

B = Battuta

Chiamasi "ANGOLO 50" quell'angolo, compreso tra la sponda lunga e quella corta, come da schemi seguenti: (Immagine)

Per calcolare il punto di partenza, bisogna tenere presente lo stato di usura del panno, perciò:

1.       Se il panno è nuovo, il punto di partenza va calcolato sul bordo esterno della sponda di legno;
2.       Se l'usura del panno è media il punto di partenza va calcolato sulla parte centrale della sponda di legno e cioè dove sono posti i diamanti;
3.        Se il panno è particolarmente usurato il punto di partenza va calcolato sul bordo interno della sponda di gomma. (Immagine)

Da precisare che l'Angolo 50 non corrisponde al punto di incrocio tra la sponda lunga e quella corta, bensì... (Immagine

Date le premesse, esistono delle numerazioni specifiche per: Partenze, Battute e Arrivi, secondo le figure che seguono. ( Partenze - Battute - Arrivi)

Vediamo ora di calcolare, a più ampio raggio, un arrivo di 20 con partenze diverse, come da figura che segue: (Immagine)

Da notare che, in questo esempio, la partenza e la battuta sono stati calcolati al centro del diamante corrispondente, mentre gli arrivi sulla seconda e terza sponda sono stati calcolati sul bordo interno della parte di gomma della sponda.

 
RocketTheme Joomla Templates